Indice del forum Come Sancho Panza
Forum con messaggi non filtrati. L'utente si assume la responsabilità di ciò che scrive
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Commenti su: "La nuova legge sulle vaccinazioni"
Vai a Precedente  1, 2
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Commenti agli articoli
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Dom Set 24, 2017 11:15 am    Oggetto: Ads

Top
The Essay



Registrato: 19/04/16 19:45
Messaggi: 855
Residenza: Alfa Centauri

MessaggioInviato: Gio Mag 25, 2017 11:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

Rasna ha scritto:
Essay, ti rispondo qui al tuo post: non posso pubblicare una foto perché non ne ho, ovviamente.
cut.


Ti ringrazio per il link sul discorso autismo,vedrò di approfondire
l'argomento!
Alla tipa rumena che fa terapie sintomatiche,un' unghia apparentemente micotica per un profano,può per un addetto serio ai lavori essere compatibile
con più patologie(solo chi sa, riesce a debellare...leggi precedente classificazione dei medici che ti ho fatto)
le giro questo link:
Curano l'otite del figlio con l'omeopatia: bimbo di 7 anni in coma

Oramai siamo alla follia!

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
"L intelletto libero vuole vedere come potrebbe vedere Dio, senza un hic e un nunc, senza speranze nè timori, senza le pastoie delle credenze convenzionali e dei pregiudizi tramandati, calmo spassionato,....."!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Rasna
Amministratore


Registrato: 19/04/16 22:02
Messaggi: 1619

MessaggioInviato: Ven Mag 26, 2017 6:04 am    Oggetto: Rispondi citando

No aspetta, la diagnosi l'hanno fatta i medici, non si è trattato del dottor google. Solo che gli stessi non hanno saputo risolvere il problema mentre la signora rumena si. Magari è un caso, però la cosa è vera e di prima mano.

Il punto è che i medici sono formati dalle lobby e dentro di esse vivono.
Basti notare qual è il rateo tra pazienti e informatori quando si attende di essere visitati. Una volta era di 5 pazienti e 1 informatore, ora sono arrivati anche a 3 a 1. Addirittura, e ti parlo della mia dottoressa, ormai riceve su appuntamento se non si tratta di emergenze, cosa per me inconcepibile per una medico della mutua. E il fatto di ricevere su appuntamento lascia ampio spazio agli informatori.
Ora, mi chiedo, davvero i medici hanno bisogno di ricevere informatori ogni giorno? Oppure è perché sanno che ogni informatore porterà loro un vantaggio in termini di premi, bonus o quant'altro?

E perché dei medici che dicono di fare attenzione ai vaccini (non di eliminarli a priori), oppure quelli che consigliano terapie alternative per malattie gravi vengono immediatamente radiati? Neanche si trattasse di una religione e i medici fossero degli apostati.
Ma la realtà è che proprio di questo si tratta: è troppo pericoloso avere degli apostati nel mondo delle lobby perché hanno il potere di insinuare il dubbio, di aprire gli occhi delle persone. Perché se un sito di ridicoli complottisti dice che i vaccini possono far male poco male se lo dice un medico, o peggio un gruppo di medici, la cosa ha tutt'altro peso e valore.
Non bisogna mai mettere il discussione il verbo rivelato perché se lo si fa il dubbio corrode velocemente e il potere delle lobby si basa sulla loro presunta integrità.
Top
Profilo Invia messaggio privato
helios



Registrato: 19/04/16 18:05
Messaggi: 2365

MessaggioInviato: Ven Mag 26, 2017 12:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

Su tutti i giornali viene riportata la vicenda del bimbo di 7 anni curato con l omeopatia.

Ma nessuno ha il coraggio di scrivere quanti bambini muoiono curati con antibiotici.
Questa non e' informazione ma si tratta di intimidazione che resta sempre un reato anche se arriva dalla presunta medicina cn tanto di risonanza del mainstream.

Intanto nessuno ha ancora letto il decreto spauracchio sui vaccini, non si sa chi lo ha fatto, e perche ora che non esiste una emergenza sociale.

Hanno parlato di tutto, dalle multe alla perdita della patria podesta ma non hanno nemmeno mostrato il decreto. Solo chiacchere e intimidazioni.

Sorge il dubbio che possa essere veramente un diversivo la storia dei vaccini per distogliere l attenzione da altro.


Anche perche devono dimostrare la non pericolosita dei vaccini, devono dimostrare che esiste un controllo in Italia sui vaccini che al momento non c e e che gli stessi non contengano elementi estranei o aggiunti rispetto lo scopo dichiarato.E come qualsiasi farmaco devono dire quali sono le controindicazioni.
Cose che al momento non hanno mai fatto fin dai primi vaccini.
Attenzione che nemmeno per gli altri farmaci c e tanto controllo per cui ne uscirebbe un gran polverone.

Per cui mostrare il decreto vorrebbe dire che possono cominciare le denunce.

E come la vicenda della Etruria coda di paglia con
De Bortoli, meglio lasciar perdere piuttosto che aggravare la situazione.
E la denuncia a De
Bortoli che tanto aspettava non c e piu stata.

Chi ha orecchie ecc... Eccc...


Per quanto riguarda l omeopatia esiste in tutta Europa come forma di cura parallela alla medicina chimica. Solo in Italia e' osteggiata. Questa notizia dell otite del bimbo,vuole screditare l omeopatia,caso mai la stessa cominciasse a rompere le scatole alla lobby dei medici di big Pharma e si intromettesse nei loro guadagni.


Finisco col dire che non ho ancor sentito nessuno dire che la medicina dovrebbe curare, vale a dire che se una persona ha una malattia la si deve curare con medicine del caso. Dire che non bisogna avere a priori il morbillo, la rosolia ecc... quando molte persone potrebbero non svilupparle nel corso della vita non e' una medicina per la salute ma una medicina da business, da rigettare da chi ancora e'sano di mente e non soggiace alle intimidazioni della stessa. La medicina non e' matematica e nessuno puo trasformarla in tale.

Non sarebbe nemmeno scienza ma questo e' un altro discorso di buontemponi che parlano di scientifico e antiscientifico quando hanno paura di mostrare un decreto che li inchioda.

_________________
E ora viviamo in questa stagione di mezzo, spaccata e offesa da giorni agonizzanti e disperati,
lungo i quali anche i migliori si danno un prezzo e ti si seccano attorno i vecchi amori sciagurati
Top
Profilo Invia messaggio privato
The Essay



Registrato: 19/04/16 19:45
Messaggi: 855
Residenza: Alfa Centauri

MessaggioInviato: Ven Mag 26, 2017 2:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Rasna ha scritto:
No aspetta, cut...


Premessa:
se scrivo su tale bloghetto , non è per perdere tempo, ma perchè non amo la disinformazione qualunque essa sia! Fine premessa
Ciao!
Siccome è un ambiente che conosco, posso passarti notizie di prima mano:
1)Gli informatori scientifici presentano un farmaco al medico!
Se la ditta che lo produce è autorevole ti fa informazione:
"gentile dottore...,tale farmaco, si prende coì perchè si è visto che si assorbe meglio;si prende ics volte al giorno...questo da scheda tecnica.

2)Qua arriva il bello (e la classificazione dei medici fatta in precedenza):
se il medico non appartiene alla serie zeta (vedasi classificazione precedente) quando incomincia a sentire stranezze dice all'informatore:
"ma è sicuro di quello che sta dicendo?". Magari quello di rimando dice:
"ecco lo studio dice cosi!"
Il medico se sa il fatto suo fa notare che quello studio,
è aperto;
è in doppio cieco;
è in doppio cieco vs controllo!
E' fatto a caxxo.
E' fatto con tutti i crismi,ma i risultati sono caxxate...

Quanto vado dicendo te lo suggerisce anche il bugiardino:
"assumere il farmaco due volte al di,salvo diverso parere medico"
Qundi se il medico non è una schiappa, sente ciò che gli viene detto( dall'informatore scientifico), però poi c'è la prova del fuoco( l'uso pratico del farmaco)!
Quindi il venditore dirà:
"Quel farmaco somministrato funziona benissimo;oppure funziona bene; oppure,così così.
Se il medico ha gli attributi,e non è contento del farmaco,
mette una croce su quell'arma terapetica e si rivolge ad altro.
Non c'è bonus;
non c'è un caxxo che tenga..neanche la promessa di un viaggio su alfa centauri.
Se poi si è marci fino al midollo( riferito al medico), le cose cambiano!
Quindi gratta, gratta ecco che vuoni fuori il discorso dell'etica (medica in tale caso).
3)Altra chicca:
grazie alla Legge di Bella (misconosciuta sui siti di controinformazione),si può fare un'altra cosa:
se un farmaco ics che funziona nella patologia y,per motivi che il medico reputa scientifici sotto la sua resonsabilità e dopo aver ottenuto il consenso del paziente, lo può usare nella patologia kappa ( è ovvio che questo discorso lo fanno medici con gli attributi ( e non i vari schiaparelli della situazione). Quindi si possono risolvere problemi irrisolvibili fino a quel momento che magari la letteratura scientifica neanche riporta!

SE il numero di casi di guarigione ottenuti(per questa nuova indicazione) è degno di nota, si pubblica uno studio scientifico,
dove le case farmaceutiche non c'entrano un caxxo..
Anzi esse tengono sempre a precisare che loro propongono solo ciò che hanno studiato sul campo ( per "il complottista" ,magari ciò che si sono inventati)... l'off label[leggi l'uso del farmaco per indicazioni diverse per cui è stato concepito] se lo gestisce il medico e come responsabilità e come pubblicazione!
Quindi cari astanti, concludo dicendo che:
a)ogni medico ha una formazione che di base è uguale per tutti,poi ognuno evolve o meno a seconda di quanto studia ( nel vero senso
della parola)
b)Le case farmaceutiche su alcuni( molti) medici non hanno un briciolo di potere,perchè essi se sono tosti li mandano a caxare
c)Quindi quell'altra affermazione "di medici formati da lobby farmaceutiche" alla luce di quanto vi ho detto è priva di qualsiasi fondamento e se si continua a dire è altamente fuorviante per se stessi e per chi legge.
Vi invito a di fittarvi in qualche cineteca il film dal titoloIl venditore di medicine
e troverete moltissime delle cose che vi ho detto, ben descritte.
A proposito il film è stato BOICOTTATISSIMO
Uno dei primari è impersonato dal giornalista Travaglio
P.S.:
Moltissimi medici sono del tipo del "1minuto e 13 che" offendono quei derelitti e li mandano a caxare"salvo poi a trovarti pure la macchina rigata ( trovate il film e vi divertirete a capire come funziona il meccanismo)

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Per approfondire di più:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
"L intelletto libero vuole vedere come potrebbe vedere Dio, senza un hic e un nunc, senza speranze nè timori, senza le pastoie delle credenze convenzionali e dei pregiudizi tramandati, calmo spassionato,....."!


L'ultima modifica di The Essay il Ven Mag 26, 2017 6:54 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
The Essay



Registrato: 19/04/16 19:45
Messaggi: 855
Residenza: Alfa Centauri

MessaggioInviato: Ven Mag 26, 2017 6:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

helios ha scritto:
Su tutti i giornali viene riportata la vicenda del bimbo di 7 anni curato con l omeopatia.

Ma nessuno ha il coraggio di scrivere quanti bambini muoiono curati con antibiotici.
Questa non e' informazione ma si tratta di intimidazione che resta sempre un reato anche se arriva dalla presunta medicina cn tanto di risonanza del mainstream. cut..


Premessa:
In varie occasionie su CSP e su Old CDC ho pubblicamente detto che sei una persona molto razionale ed acuta.
Alla luce del fatto che ci troviamo in un periodo
di caccia alle streghe (mi riferisco alle leggi eventuali su internet),
"quanti bambini muoiono curati con antibiotici."
Morire per gli antibioticiti chiedo di precisare cosa intendi dire ,altrimenti
anche te rischi di dire cose fuorvianti...fine premessa.

Prima di rispondere, pensa ai morti in epoca preantibiotica:
1)Deformità ( nei bambini) e morti(tra gli adulti) per malattie legate alla sifilide
2)Morti di partorienti per banali setticemie
3)Impensabili interventi di protesi d'anca o di rotture di femori(queste ultime quotidiane tra gli anziani).Pensa a tutti gli anziani che quotidianamente vengono operati nella sola Italia per motivi ortopedici.
Sui vaccini non voglio entrare nello specifico perchè sto verificando dei fatti...
Bye,Bye

_________________
"L intelletto libero vuole vedere come potrebbe vedere Dio, senza un hic e un nunc, senza speranze nè timori, senza le pastoie delle credenze convenzionali e dei pregiudizi tramandati, calmo spassionato,....."!
Top
Profilo Invia messaggio privato
helios



Registrato: 19/04/16 18:05
Messaggi: 2365

MessaggioInviato: Ven Mag 26, 2017 8:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

The Essay ha scritto:
helios ha scritto:
Su tutti i giornali viene riportata la vicenda del bimbo di 7 anni curato con l omeopatia.

Ma nessuno ha il coraggio di scrivere quanti bambini muoiono curati con antibiotici.
Questa non e' informazione ma si tratta di intimidazione che resta sempre un reato anche se arriva dalla presunta medicina cn tanto di risonanza del mainstream. cut..


Premessa:
In varie occasionie su CSP e su Old CDC ho pubblicamente detto che sei una persona molto razionale ed acuta.
Alla luce del fatto che ci troviamo in un periodo
di caccia alle streghe (mi riferisco alle leggi eventuali su internet),
"quanti bambini muoiono curati con antibiotici."
Morire per gli antibioticiti chiedo di precisare cosa intendi dire ,altrimenti
anche te rischi di dire cose fuorvianti...fine premessa.

Prima di rispondere, pensa ai morti in epoca preantibiotica:
1)Deformità ( nei bambini) e morti(tra gli adulti) per malattie legate alla sifilide
2)Morti di partorienti per banali setticemie
3)Impensabili interventi di protesi d'anca o di rotture di femori(queste ultime quotidiane tra gli anziani).Pensa a tutti gli anziani che quotidianamente vengono operati nella sola Italia per motivi ortopedici.
Sui vaccini non voglio entrare nello specifico perchè sto verificando dei fatti...
Bye,Bye



Ultimamente Essay bisogna sempre mettere i ountini sulle i.... Ma vevo spiegato prima.
Il bimbo di 7 anni si dice che abbia avuto una infezione che dall orecchio e'passato al cervello. I genitori dicono che altre volte ha avuto questo ed e'guarito. Perche le altre volte ' guarito nessuno ha detto nulla della cura omeopatica, stavolta tutyi a dire che e' morto a causa della omropatia quando non si sa nemmeno se la causa era batterica o virale.
Chi ha visto l autopsia?
Ma tutti riportano che il bmbino non prendeva antibiotici da quattro anni,come se questi fossero la panacea,quando i genitori ripetono che il bimbo era guarito tutte le altre volte con le stesse cure.

Per cui, quanti bambini sono deceduti anche con gli antibiotici?
Non sto a dire a causa di questi perché sono statistiche nascoste,la lobby della medicina non puo tirar giu dal piedestallo l antibiotico.

E nessuno ha riportato notizie di bambini morti per antibiotici,come non si riportano i morti di bimbi causa vaccini ma si riporta UN caso di un bimbo morto per cure omeopatiche proprio nel momento di questo diktat illegale sui vaccini.
Il mainstream fa schifo.


Penso ai morti adesso,perche ci sono adesso


1- c e l autismo che credi non e' una bella vista.Se si scoprisse che diornde dai vaccini il danno e il costo sociale e' enorme. Figurarsi per i vaccini non controllati di ora che cosa poteebbe innescare.

2- le setticemie delle partorienti fanno ridere rispetto alle morti di donne e neonati di questi ultimi tempi dove i bimbi vengono di fatto uccisi perche non possono nascere quando vogliono ma lo deve decidere l ometto di turno,magari dopo che e' stato in ferie.

3- le protesi all anca? Ma servono veramente o c e il medico che rompe appositamente l anca per operare! C e gia stato un furfante di questo genere che ha ammesso questo.
Per cui la sanita invece di mandar via questi assassini manda via i medici che dicono i pericoli insiti nei vaccini.

Gli antibiotici stroncano tutti i batteri, buoni o non, e gli organismi degli anziani, nella migliore delle ipotesi, vengono stroncati.
Ma i femori non possono aggiustarli a tutti, e la protesi all anca viene anche rigettata.
Nel primo caso arriva il decesso,nel secondo caso si diventa invalidi per il resto dei giorni.


Ah beh si...... Ci sono gli antibiotici che fanno tanto. Ma l omeopatia fa proprio nulla.
E il mainstream lo deve far notare.
Per ' completezza' di informazione si intende.

_________________
E ora viviamo in questa stagione di mezzo, spaccata e offesa da giorni agonizzanti e disperati,
lungo i quali anche i migliori si danno un prezzo e ti si seccano attorno i vecchi amori sciagurati
Top
Profilo Invia messaggio privato
Rasna
Amministratore


Registrato: 19/04/16 22:02
Messaggi: 1619

MessaggioInviato: Sab Mag 27, 2017 7:12 am    Oggetto: Rispondi citando

Concordo con Helios.
Se una persona muore dopo aver seguito il protocollo ufficiale nessuno viene a saperlo perché, per la scienza ufficiale, è stato fatto tutto il possibile.
Ma, ovviamente, nel caso di questo povero bambino la colpa è tutta dei genitori egoisti e dell'omeopatia.
Ora, io di omeopatia non so nulla, ma proprio zero, quindi mi astengo da commenti sulla sua efficacia.
Però ti posso portare un caso di mia diretta conoscenza: due genitori con un figlio affetto da un tumore al fegato, dopo aver combattuto con i medici che lo davano già per morto e che, nonostante questo, pretendevano di rovinargli gli ultimi mesi di vita con la chemioterapia (loro sono vegani e igienisti convinti), se ne sono andati in Nuova Zelanda, grazie ad un'offerta di lavoro, e ormai sono 9 anni che il bambino vive senza prendere medicine di alcun tipo, curandosi solo con u'alimentazione studiata e seguita nei minimi dettagli.
Sarà un caso? Certo non è l'unico dato che basta aprire il sito di Valdo Vaccaro (che ricordo non chiede mai una lira, neanche per i consigli) per trovare testimonianza di guarigioni, di gente condannata all'insulina che non ne ha più necessità grazie all'alimentazione, che è guarita dalle patologie più disparate. Certo non è che l'alimentazione faccia miracoli: se sei in condizioni critiche ormai c'è poco da fare ma mi pare anche logico.
Insomma, il famoso giuramento che recita, come prima cosa, "Primum non nocere" è ampiamente tradito col beneplacito della scienza ufficiale il cui unico Dio è il denaro.
Top
Profilo Invia messaggio privato
helios



Registrato: 19/04/16 18:05
Messaggi: 2365

MessaggioInviato: Sab Mag 27, 2017 2:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gli errori dei medici hanno queste conseguenze



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Il medico si e'incolpato.


Aspettiamo che si incolpino i medici che radiano chi denuncia i vaccini pediatrici come non sicuri.

E aspettiamo che tirino fuori dal cassetto il decreto sui vaccini, se il decreto esiste realmente e che mettano in pratica le intimidazioni che gia queste sarebbero reato.

_________________
E ora viviamo in questa stagione di mezzo, spaccata e offesa da giorni agonizzanti e disperati,
lungo i quali anche i migliori si danno un prezzo e ti si seccano attorno i vecchi amori sciagurati
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Commenti agli articoli Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa

Page generation time: 0.429